La sciampista

Cara Mamma, ho un pensiero per Te.

In occasione della festa della mamma, ho pensato che sarebbe stato carino poter lasciare un ricordo speciale.

Così ho voluto scrivere una poesia che potesse diventare condivisibile, ovvero che potesse essere utilizzata da tutte quelle persone che hanno piacere di donarla.


IL DONO DELLA MAMMA

A te che generi la vita, che mi tieni per mano asciugandomi le lacrime,

Che mi sgridi e ti spazientisci.

A te che ti prendi sempre e comunque cura di me,

Che mi hai nutrito, dedicandomi del tempo.

A te che ami incondizionatamente.

A te mia cara donna l’arduo compito di crescermi per poter essere nel mondo un buon esempio.

A te mamma di qualsiasi età,  di qualsiasi razza e colore.

A te che hai lottato per avermi.

A te che forse ora non ci sei più.

A te che sei un’instancabile forza della natura.

A te che piangi senza mai mostrarti.

A te che non ti arrendi nonostante la stanchezza.

A te che troppe volte non ti dedichi del tempo, con i capelli (forse) scombinati, ma che faresti di tutto per me.

A te che non ti vedi mai quasi come una priorità,

A te che ti doni a tutti e un po’meno a te stessa.

A te che mi hai accudito sin dal grembo  va il mio profondo ringraziamento.


Potrete decidere di scaricare la poesia, conservarla per voi stesse, fare qualche riflessione e perchè no condividerla con chi amate. 

Che sia una buona festa della mamma per tutte le mamme del mondo. 


SCARICA LA POESIA IN PDF








A presto,

La tua Sciampa di fiducia.


© La Sciampista. Riproduzione riservata.